Alcune settimane fa abbiamo avuto il piacere di avere negli headquarters Archetipo le pallavoliste di PAV, la società sportiva di pallavolo di Udine della quale Archetipo è sponsor ufficiale.
Noi del Team Archetipo abbiamo colto l’occasione per intervistare le sette ragazze in squadra per sapere e scoprire di più sulle loro vite e sulle loro passioni.

Archetipo per lo Sport Pav Udine

ALESSANDRA
D: Qual è il tuo soprannome in squadra?
R: Il mio soprannome in squadra è Ale
D: Che scuola frequenti e qual è la tua materia preferita?
R: Frequento il liceo scientifico Giovanni Marinelli e la mia materia preferita è la matematica

DORIS
D: Qual è la materia che non sopporti?
R: La materia che non sopporto è l’inglese
D: A che età hai iniziato a giocare a pallavolo e come hai iniziato?
R: Ho iniziato a giocare a pallavolo quando avevo 10 anni, ricordo che quello era un periodo in cui non facevo nessuno sport e mia madre mi ha incitato a provare qualcosa, ho provato la pallavolo, mi è piaciuto e ho continuato

FRANCESCA
D: In che ruolo giochi e cosa ti piace del tuo ruolo?
R: Ora gioco nel ruolo di banda e ciò che più mi piace è attaccare e murare.
D: Cosa significa per te la parola squadra?
R:La parola squadra per me significa fare gruppo e sentirsi parte di qualcosa e affidarsi alle compagne nei momenti di difficoltà.

LAURA
D: Come riesci a conciliare scuola e sport?
R: Per me a volte è difficile, perchè proprio quest’anno che ho iniziato il liceo mi son ritrovata ad affrontare materie del tutto nuove, per non parlare dei compiti cjhe erano duplicati, però volere è potere
D: Qual è stata la più grande soddisfazione che hai raggiunto nella pallavolo?
R:La mia più grande soddisfazione è stata quella di passare in serie D
D: Dicci una cosa che ami
R:_Amo andare al mare, stare in spiaggia e giocare a beach volley

LETIZIA
D: Qual è stata la più grande difficoltà che hai incontrato nella pallavolo e come l’hai superata?
R: La più grande difficoltà è stata quando ho storto il dito e non potevo più fare né allenamenti né partite, l’ho superata col tempo e andando in palestra seppur solo per sostenere le mie compagne
D: Cos’è secondo te l’impegno?
R: L’impegno per me è recarmi in palestra ogni giorno e dare il 100%

LUDOVICA
D: Qual è il tuo obiettivo principale nella pallavolo?
R: É quello di raggiungere livelli alti e migliorare
D: Hai un gesto scaramantico che fai prima di iniziare una partita?
R: Si, durante ogni partita indosso sempre le stesse mutande portafortuna 🙂

SOFIA
D: Quali sono i tuoi pregi?
R: I pregi della mia personalità sono che sono molto solare solitamente e cerco di collaborare con le mie compagne e aiutarle nei momenti di difficoltà.
D: Qual è il tuo più grande difetto?
R: Il mio principale difetto è che durante le partite spesso quando sbaglio qualcosa mi demoralizzo subito ma le mie compagne mi tirano sempre su il morale.
D: Dicci una cosa che odi
R: Odio i dolci… non li sopporto, non mi piace l’odore che hanno, e anche il sapore…