Orientarsi verso la scelta dell’abito perfetto per il giorno del “si” può risultare complesso per granparte dei neo sposini.

Se la moda cerimonia donna, infatti, ha mille modi e sfaccettature per rendere la sposa elegante, femminile e diversa dalle altre, per l’uomo, il cui obiettivo è quello di essere sofisticato senza risultare scontato o fuori luogo, può sembrare più complesso.

Come indossare un completo classico formale o uno smoking distinguendosi dagli altri per ricercatezza?

L’elemento chiave che distingue il look maschile è dato senza alcun dubbio dai dettagli, che vanno curati in maniera minimale!

Quando parliamo di cerimonia, alla quale, per distinguersi, non è necessario focalizzarsi solo sull’abito in sè, bensì sui piccoli ma importanti dettagli che lo caratterizzani, il colore, il taglio della giacca, le forme, le rifiniture, e soprattutto la qualità del tessuto e degli accessori, sono assolutamente un must.

L’abito da cerimonia uomo, predilige nuance scure, considerate sicuramente più eleganti.

Il grigio antracite e il blu scuro in tinta unita, con camicia bianca e calze scure, restano sempre i più gettonati.

Se si vuole uscire dalla tradizione e sfoggiare un look originale, il consiglio è quello di optare per le nuance in voga per la primavera, come i colori pastello, in particolare il blu serenity o il rosa cipria, molto in voga per la nuova stagione, da utilizzare nel total look o solo nei dettagli.

È possibile giocare e sbizzarrirsi con i colori e gli accessori, considerando che per una cerimonia, la camicia più indicata resta quella bianca, ma si possono comunque prendere in considerazione alcune variabili, come per esempio camicie a fantasia.

Elegante e particolare è indossare un solo colore ma con nuance differenti, in modo da creare un contrasto di luci. Se invece si vuole essere eleganti e distinguerti per raffinatezza, sostituire la pochette nel taschino, che deve sempre essere di un colore diverso dalla cravatta, con un fiore all’occhiello del rever sinistro della giacca.

Infine, al posto della cravatta, si può optare per il papillon, monocolore o a fantasia, oppure per un bel plastron, un tocco di estrema eleganza e raffinatezza!