Stefano Sala indossa l’eccellenza 100% Made in Italy di Cleofe Finati per l’esclusivo “Grand Gala Art & Industry” della 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica.
La 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica è organizzata dalla Biennale di Venezia e si terrà al Lido di Venezia dal 30 agosto al 9 settembre 2017. La Mostra è riconosciuta ufficialmente dalla FIAPF (Federazione Internazionale delle Associazioni di Produttori Cinematografici).

La Mostra vuole favorire la conoscenza e la diffusione del cinema internazionale in tutte le sue forme di arte, di spettacolo e di industria, in uno spirito di libertà e di dialogo. Oltre alle sezioni menzionate nei paragrafi seguenti, la Mostra organizza retrospettive e omaggi a personalità di rilievo, come contributo a una migliore conoscenza della storia del cinema.

L’Abito indossato da Stefano Sala é uno degli abiti più eleganti utilizzati per la sera, lo smoking,creando un mix promiscuo di volumi e materiali inaspettato. Una poesia fatta di dettagli e dedicata a chi vive la ricerca del bello come una piacevole ossessione. Una giacca dal taglio sartoriale elegante che racchiude la magia di disegni e dettagli onirici che ci trasportano in un’altra dimensione con un nuovo livello di sofisticazione che è al tempo stesso emozionante e rappresenta un passo d’avanguardia nell’abbigliamento formale classico.
Osserviamo l’elegante caduta del tessuto che avvolge il corpo e disegna una giacca sfiancata monopetto a un bottone, da portare rigorosamente chiusa, con collo revers a scialle impreziosito da un occhiello, osserviamo la manica asciutta impreziosita da quattro bottoni sul polso con asole aperte.
Ammiriamo il gioco di chiaro scuro di giacca e pantalone nero esaltato da revers, taschino, tasche a pattina inserite in contrasto grigio perla. Il pantalone è asciutto e in perfetto stile smoking con una sottile banda nera in raso 100% seta ricopre la cucitura esterna del pantalone e del suo cinturino.
Il tessuto che avvolge il corpo è uno stupendo doppio apribile nero in seta (92%) con una percentuale elastica (ea8%) ed oltre ad essere molto confortevole presenta due lati, uno opaco e uno lucido con effetto perlato e uno più opaco e sempre dalla mano fluida e compatta. Osserviamo la texture del tessuto dall’effetto visivo magnetico con la sua superficie increspata e volumetrica. Ammiriamo il gioco di chiaro scuro di giacca e pantalone nero esaltato da revers, taschino, tasche a pattina inserite in contrasto grigio perla. Il pantalone è asciutto e in perfetto stile smoking con una sottile banda nera in raso 100% seta ricopre la cucitura esterna del pantalone e del suo cinturino.
Innovazione e tradizione indagano atmosfere magiche da sogno e rivelano una fodera solcata da figure surreali, si tratta della stampa di fotografie insetti disegnati che possiedono al posto delle ali petali di tulipani o boccioli di rosa veri e propri per un effetto iperrealistico. Stampe ad esclusiva firma Cleofe Finati by Archetipo, nati nella nostra fucina, li osserviamo rincorrersi lungo le bretelle in fodera ed infine insinuarsi nelle galvaniche dorate di bottoni e gemelli e spille smaltate bianco perla e divenire essi stessi gioielli, enfasi assoluta.
Uno smoking avanguardista che rispetta la tradizione abbinando un papillon in raso nero 100% seta annodato a mano con fusciacca realizzata nello stesso tessuto dell’abito da indossare come alternativa del panciotto, la fusciacca è caratterizzata da plissettatura nella parte anteriore con le pieghe rivolte verso l’alto.
Una camicia in raso di seta (51%) e cotone (49%) biancocon collo in stile “black tie” svela attraverso il risvolto delle punte del colletto e del polso un interno in raso di seta nero perfettamente abbinato al papillon. La camicia è composta dall’aggiunta di uno sparato, realizzato nello stesso tessuto della camicia e leggermente irrigidito, lo sparato fermato sotto al braccio da dei laccetti e impreziosito da piccoli bottoni gioiello abbinati, permette di avere un look sempre impeccabile ma all’occorrenza si può togliere per un’eleganza più disinvolta.
Due fazzoletti da taschino riprendono perfettamente i tessuti della camicia e disegnano una rosa in raso 100% seta nero coronato da un secondo fazzoletto bianco in seta (51%) e cotone (49%).
Un total look rifinito con stile e classe da un cappello mezzo cilindro “demi” realizzato nello stesso tessuto dell’abito con fascia perla abbinata al revers, da un bastone in vernice bianca con borchia abbinata al bottone e ad un paio di scarpe bicolore in vernice bianche e nere.
Sogno e realtà ci conducono in un mondo dove avanguardia e tradizione, poesia e concretezza si fondono e creano uno smoking dallo stile unico e impeccabile, un vero capolavoro a firma Cleofe Finati.