“Le Spose degli Uomini Cleofe Finati”, l’iniziativa della Maison Archetipo che da spazio alle Spose degli uomini che hanno scelto l’eccellenza 100% Made in Italy di Cleofe Finati.
L’iniziativa vuole rendere protagoniste le Spose, le loro personalità e i loro abiti da Sposa…ogni settimana una Sposa Protagonista.
Questa settimana la prima l’intervista a Delia, la bellissima Sposa di Nahuel.

 

Conosciamo meglio Delia e Nahuel…

Delia e Nahuel si sono conosciuti nel settembre 2013 in chiesa a Livorno.
Sono entrambi evangelici e figli di pastori
Nahuel quell’anno è stato comprato dal Livorno calcio ed è arrivato dall’Argentina in Italia per giocare in serie A.
Ha subito cercato una chiesa simile alla sua e così è arrivato in quella che frequentava Delia, a Livorno.
Sono diventati grandi amici, si sentivano per telefono ed uscivano spesso con altri ragazzi della chiesa. Sono andati avanti così per 9 mesi fino a quando, a fine contratto, Nahuel si è dichiarato e ha invitato Delia ad uscire per un primo appuntamento romantico.
3 giorni dopo è rientrato in Argentina per un mese, ma poi ha deciso di tornare in Italia anche senza avere un ingaggio, per poterle stare vicino.
A quel punto è stato comprato dallo Spezia, e così il loro fidanzato è andato avanti a distanza.
Con la scusa del loro secondo anniversario, Nahuel ha portato Delia a Forte dei Marmi, dove erano usciti per la prima volta, e lì le ha fatto la proposta… inginocchiandosi sul pontile e facendole alzare gli occhi al cielo, dove c’era un aereo con uno striscione che diceva “Deli vuoi sposarmi? Ti amo!”.
Lei, in pieno tilt, tra una risatina isterica e qualche lacrima ha esclamato “ovviamente si!”
Dopo circa un anno è arrivato il loro grande giorno.
Il 17 giugno 2017 viene ricordato dagli sposi in questo modo:
“È stato perfetto! Una giornata unica a cui non avremmo mai voluto porre fine!
C’era un’atmosfera quasi surreale. Ognuno ha fatto la propria parte in maniera egregia…dai professionisti, agli invitati, sembravamo tutti una grandissima famiglia nonostante fossimo quasi 180.
“Ci tenevamo tanto a questo giorno. Ci siamo trovati nonostante i 13mila chilometri che ci separavano, ci siamo innamorati e ci siamo aspettati fino a questo giorno importante, e dato che per noi il matrimonio è davvero qualcosa di sacro e di estrema importanza, siamo stati davvero contenti della splendida giornata che abbiamo vissuto. L’emozione, l’amore e la gioia che provavamo erano quasi tangibili!
Vorremmo tornare indietro e riviverla interamente.”

 

Le loro carriere:

– Nahuel è un calciatore argentino.
Ha debuttato nel Rosario Central e vi ha giocato fino al suo trasferimento in Italia.
Ha giocato un anno nel Livorno in serie A, 3 anni nello Spezia in serie B ed attualmente è proprietà del Real Oviedo, squadra della seconda divisione spagnola.

– Delia è una laureanda del corso di laurea in dietistica, ed entro la fine dell’anno spera di poter aprire il suo proprio studio ed iniziare a lavorare.

In alto un audio con l’intervista speciale sull’emozione vissuta da Delia nell’indossare il suo abito da sposa, e i dettagli della scelta dell’abito di Nahuel nel suo meraviglioso abito Cleofe Finati….
Scopri di più nell’audio…